Jcuriosity_910x512-Jul-16-2021-02-28-21-27-PM

Oggi iniziano le Olimpiadi: tutti sappiamo quanto sia fondamentale per gli atleti (ma non solo) reintegrare nell’organismo i sali minerali, come il potassio.

Ma pochi sanno che il primo brevetto statunitense fu concesso il 31 luglio 1790, al tempo del presidente George Washington, proprio per un metodo di produzione del carbonato di potassio (dal tedesco Pottasche, o inglese Pot-ash, "Cenere di vaso") a Samuel Hopkins.

Prima della scoperta della possibilità di estrazione da cave di roccia, infatti, il potassio veniva prodotto esclusivamente facendo bollire della cenere di legno (ash) in enormi vasi (pot).

Thanks to Danilo De Lorenzo