16 agosto 2019 Articoli Francesco Chimini

OurPeople_SummerCamp

Jacobacci & Partners non solo tutela l’innovazione dei suoi clienti, ma sperimenta processi e comportamenti innovativi anche nella gestione della sua organizzazione, ed in particolare nell’attenzione al benessere dei propri dipendenti. Dopo il successo dell’anno scorso, anche per l’estate in arrivo la società ha confermato la proposta di offrire ai figli dei dipendenti un’esperienza di una o due settimane in un campo estivo a tema.

Lo scorso anno le mie figlie di 13 e 9 anni hanno trascorso una settimana in un centro di equitazione nelle bellissime colline del Canavese. In un ambiente molto familiare e sobrio, hanno imparato a conoscere, curare e cavalcare un cavallo che è stato assegnato ad ognuna di loro. Ma, soprattutto, per una settimana le ragazze hanno condiviso questa esperienza con coetanei che non conoscevano, senza la mamma ed il papà, hanno imparato ad arrangiarsi nelle attività quotidiane ed hanno stretto nuove relazioni ed amicizie.

Un aspetto che ho particolarmente apprezzato di questa proposta è l’idea che i figli dei colleghi possano fare amicizia tra loro, come è accaduto tra le mie figlie e i figli di un collega. Così, tra colleghi non si parla più solo di lavoro e di brevetti, ma ci si informa anche sulle rispettive famiglie. La comunicazione all’interno dell’ufficio assume quindi una connotazione più confidenziale che contribuisce, credo, a rendere le relazioni professionali più calde e informali.