Cosa offriamo

Che si parli di marchi, brevetti o design non importa. Tutta la proprietà intellettuale è infatti accomunata dal grande tema dell’anti-contraffazione, ossia di quegli strumenti, messi a disposizione dalla Legge, per tutelare i nostri titoli e combattere le attività di contraffazione che rischierebbero di intaccarli. Tuttavia, intervenire in modo episodico e frammentario reagendo alle segnalazioni caso per caso significa disperdere le proprie risorse e, soprattutto, non affrontare la questione alla radice. Da anni, noi di Jacobacci & Partners abbiamo sviluppato sui mercati più a rischio – dall'Asia all'America Latina, passando per l'Italia – programmi complessi di sorveglianza tramite investigatori, contatti con le forze dell'ordine e azioni mirate.

Per svolgere operazioni anti-contraffazione in paesi come la Cina, proponiamo pacchetti che, partendo da un costo annuale prefissato, allocano al meglio le risorse stabilendo in anticipo quali tipi di contraffazione si intende colpire. Infine, mettiamo a disposizione dei clienti l'esperienza dei nostri partner e associati nella corretta individuazione e valutazione delle tecnologie di sicurezza, volte all’identificazione e alla tracciabilità dei prodotti originali, che costituiscono un determinante fattore di successo nella lotta alla contraffazione.

Ricerche di interferenza

Un servizio di valutazione, attraverso l’uso di complessi database, che verifica la potenziale interferenza del proprio titolo con titoli di proprietà industriale ed intellettuale altrui. Oltre alle ricerche di interferenza, redigiamo anche pareri di via libera alla messa in commercio di un prodotto relativamente al rischio di contraffazione rispetto a diritti di terzi.

Anti-contraffazione, concorrenza sleale e anti-cybersquatting

Quello dell’anti-contraffazione è un mondo variegato, che si muove tra temi quali la lotta alla concorrenza sleale (che si sviluppa nell’ambito dei rapporti tra imprenditori che operano sullo stesso mercato offrendo beni o servizi similari) e l’anti-cybersquatting (chi si appropria di nomi di dominio corrispondenti a marchi commerciali altrui o a nomi di personaggi famosi al fine di realizzare un lucro).

Misure doganali

Possiamo intervenire riconoscendo quali sono le migliori misure doganali da prendere nella lotta alla contraffazione collaborando a stretto contatto con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che, a sua volta, si è dotata di strumenti gestionali avanzati e di un sistema di controllo basato sulle più evolute tecniche di analisi dei rischi.

Anti-contraffazione online

Più che nella piazza “reale”, oggi le maggiori attività contraffattive passano per quella “virtuale” della rete. Ecco perché è bene disporre di misure di anti-contraffazione online, specie se il proprio business si svolge, parzialmente o interamente, sul digital.

Enforcement

L’attività di anti-contraffazione non prevede solo quelle azioni che, per quanto necessarie, possono essere espletate unicamente di fronte all’Autorità Giudiziaria. Con enforcement, infatti, si intendono tutte quelle attività di supporto alle azioni repressive di lotta alla contraffazione.

Non rimandate a domani quello che potete fare oggi: mettete subito al sicuro le vostre idee dal rischio della contraffazione con la nostra gamma di servizi!